RISTRUTTURAZIONE: 10 IMPORTANTI SUGGERIMENTI

Quando si prende in considerazione di ristrutturare una nostra proprietà, ci sono alcuni punti che devono essere analizzati prima di andare avanti, e di cui non sempre le persone sono a conoscenza.

Pertanto, ti vogliamo aiutare.

RISTRUTTURAZIONE: 10 IMPORTANTI SUGGERIMENTI
Abbiamo di seguito elencato per te 10 importanti suggerimenti per quando decidi di ristrutturare casa:
  1. Pianifica assieme alle persone che utilizzeranno i lavori di ristrutturazione, cioè che vivranno la casa e tieni conto delle loro osservazioni: saranno molto utili e ti aiuteranno a vedere cose che magari a te sfuggono. A meno che, naturalmente, non si tratti di rinnovare con l’obiettivo di aumentare il valore della proprietà, alla scopo di trarre profitto da una vendita dell’immobile.
  2. Se l’obiettivo è quello di ristrutturare casa al solo scopo di venderla, allora dobbiamo fare una ricerca su quali tipi di miglioramenti, rispetto alla tua casa, al momento storico ed alla posizione nella quale si trova, aggiungono il maggior valore in proporzione ai costi. Ad esempio, un portico o un bagno, opportunamente rinnovati, dovranno aggiungere in modo un valore significativo alla casa anche rispetto al prezzo necessario per svolgere il lavoro.
  3. Durante il processo di pianificazione bisogna chiaramente determinare se la ristrutturazione della casa sarà composta da un unico lavoro di grandi dimensioni o da una serie di lavori più piccoli, o da entrambi i tipi di intervento. Questo ti aiuterà a pianificare sia l’organizzazione, che i tempi , che, infine, i costi, e a mantenere tutto sotto controllo.
  4. Quando è possibile, dobbiamo elencare ciò che è necessario fare, in modo da avere ben chiari e i lavori di ristrutturazione prioritari. Di seguito, verranno realizzati i più piccoli. Questo ti aiuterà tantissimo a risparmiare tempo e denaro, poichè non si perderà tempo e non si tornerà a mettere le mani, perchè si è trascurato un intervento di base.
  5. Decidi quanto vorresti spendere, dopodichè considera i costi aggiuntivi: purtroppo, quasi sempre ci saranno i costi aggiuntivi, ma questi non coglieranno impreparati se li calcoliamo prima. Il 20% extra è, ad esempio, una buona cifra da mettere in conto, che permette di procedere serenamente.
  6. Stabilire un calendario chiaro che preveda un extra di tempo, come i costi, permetterà di procedere con ordine, ma senza ansie e, soprattutto, delusioni, per aspettative impossibili da realizzare. Questo è un settore in cui i ritardi possono accumularsi contro la volontà del proprietario, ovviamente, ma anche contro la volontà della Ditta Costruttrice: quindi assicurati di essere generoso mentre aggiungi i tempi “di tolleranza” oltre a quelli previsti per i lavori.
  7. Fai una buona selezione dei preventivi per il lavoro di ristrutturazione: non limitarti alle cifre ma fatti spiegare dal potenziale costruttore quali sono gli interventi. Potrebbero esserci diversi tipi di servizi di cui hai bisogno, ed il costruttore in gamba ed affidabile saprà indicarteli.
  8. Il costruttore affidabile saprà anche indicarti gli eventuali costi extra o gli imprevisti in cui si potrebbe incappare durante i lavori, i tempi dei fornitori e delle varie maestranze.
  9. Una ditta non può fare fisicamente tutto il lavoro, poichè si compone di competenze differenti. Assicurati di diversificare e se non sei in grado di farlo tu, affidati ad una Ditta Costruttrice che abbia la competenza, l’esperienza ed i giusti contatti per fare questa importante operazione di diversificazione al posto tuo: questo ti garantirà di avere il top della professionalità per ogni tipo di intervento, senza improvvisazioni nè sorprese.
  10. Se il progetto è grande, e si rendesse necessario avere sotto controllo sia i tanti lavori di piccole dimensioni che quelli di grandi dimensioni, prenderei in considerazione l’idea di rivolgerti ad un’unica Ditta Costruttrice che si renda responsabile del totale progetto di costruzione per reperire i fornitori e gestire la consegna (il nostro servizio: DALLA TERRA ALLE CHIAVI IN MANO.)

Il nostro consiglio conclusivo è che fare dei lavori di ristrutturazione a casa, è uno degli interventi più belli e soddisfacenti, se fatto in modo appropriato e da dei professionisti.


Questo, a lungo termine, ti farà sicuramente risparmiare molto più denaro che cercare di fare tutto da solo.

Se vuoi avere delle informazioni in più, senza impegno, contattaci: saremo felici di aiutarti a capire come arrivare ad avere la casa dei tuoi sogni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *